logo Gruppo ICBPI


Sei in: Privati > FAQ

Domande frequenti - Estratto conto

Mi sono registrato al sito CartaSi ma l’estratto conto continua ad arrivarmi a casa: come devo fare per riceverlo on-line?

Puoi richiedere l’attivazione del servizio Estratto conto on-line:

  • in fase di registrazione al sito CartaSi
  • oppure cliccando sull’apposito pulsante "Attiva estratto conto on-line": lo trovi all’interno del box “Consulta il tuo conto Carta” nella tua area riservata

I VANTAGGI DELL’ESTRATTO CONTO ON-LINE:

  • è completamente gratuito
  • permette di interrompere l’invio dell’estratto conto al domicilio e di risparmiare fino a 12 euro all’anno (spese di stampa e spedizione)
  • offre le massime garanzie di privacy: l’estratto conto è consultabile su Internet esclusivamente dall'intestatario dell'estratto conto

Mi sono iscritto al servizio Estratto conto on-line e mi sono stati addebitati 2 euro di imposta di bollo: ma non era gratuito?

Il servizio Estratto conto on-line non prevede l’addebito delle spese di stampa e invio del documento al domicilio. Viene invece comunque applicata l’imposta di bollo di 2 euro, prevista per legge* sugli estratti conto di importo complessivo superiore a 77,47 euro.

* Legge n. 71/2013 di conversione del DL n. 43/2013.

Ho ricevuto l’estratto conto e c’è una spesa che non mi torna. Cosa posso fare?

CartaSi ti mette a disposizione il servizio Easy Claim, che ti consente di ottenere velocemente chiarimenti sulle operazioni registrate in estratto conto.

Puoi usufruire del servizio:

  • al telefono, chiamando il Servizio Clienti
  • tramite il sito CartaSi (solo per i Titolari registrati), attraverso l’area “Sportello del Cliente - Easy Claim ”

Come si legge l'estratto conto CartaSi?

L'estratto conto CartaSi è stato studiato per essere semplice, chiaro e di facile consultazione. Clicca qui per trovare un estratto conto di esempio, con una breve descrizione degli elementi che lo compongono.

Quanto tempo ho per contestare le spese registrate in estratto conto?

Come previsto dal Regolamento, hai 60 giorni di tempo dalla ricezione dell’estratto conto per sporgere eventuali reclami o per richiedere chiarimenti sulle operazioni a tuo debito.

Oltre quel termine CartaSi non sarà più in grado di effettuare verifiche sull’operazione.

Sono stato all'estero e sull'estratto conto mi avete addebitato con cambi diversi due spese fatte lo stesso giorno. Perché?

Il tasso di cambio viene calcolato in media 7/10 giorni dopo la data dell’acquisto, nel giorno della negoziazione. Il calcolo viene fatto sulla base della media dei valori delle principali Borse europee e internazionali, per questo motivo può capitare che alle spese effettuate nella medesima giornata vengano applicati tassi di cambio differenti.
Sul tasso di cambio, viene applicata una percentuale che può arrivare fino ad un massimo del 2%.



Seguici su:

Facebook Twitter LinkedIn

Scopri le Carte di Credito CartaSi

SCOPRI DI PIU'