logo Gruppo ICBPI


Sei in: Esercenti > Sicurezza

Consigli di sicurezza per le vendite online e a distanza

Per accettare pagamenti senza rischi.

Le vendite online e a distanza sono canali utilizzati da milioni di consumatori e migliaia di esercenti. Tuttavia, la mancanza di contatto diretto con il cliente ti può esporre al rischio di frodi. Per offrirti il massimo della sicurezza nelle vendite via internet, telefoniche o per corrispondenza, abbiamo adottato i sistemi di sicurezza promossi dai Circuiti Internazionali Visa e Mastercard® che prevedono l'utilizzo dei protocolli 3D Secure e del codice CV2.

Il nome convenzionale 3D Secure indica i protocolli di sicurezza Verified by Visa (VbV) per il Circuito Visa e Mastercard SecureCode™ (MSC) per il Circuito Mastercard. Il sistema richiede l'autenticazione del pagamento da parte del Titolare: durante ogni acquisto effettuato sul tuo sito di e-commerce, potrà essere richiesto al Cliente di inserire un codice di sicurezza dinamico - che riceverà via SMS - per completare l'operazione. Una volta completata la fase di autenticazione, la transazione segue il normale iter autorizzativo.

Aderendo al 3D Secure, aumenti la sicurezza dei tuoi clienti e sei esonerato da qualsiasi responsabilità in caso di frode (salvo le eccezioni previste dai Circuiti Internazionali). Grazie al processo liability shift, infatti, nel caso in cui il titolare della carta dovesse disconoscere una spesa, la responsabilità della transazione passerebbe alla società che ha emesso la carta. La liability shift viene applicata secondo le regole Visa e Mastercard dettagliate nel documento Verified by Visa e Mastercard SecureCode™ - istruzioni e regole.

SCARICA Verified by Visa e Mastercard SecureCode™ - istruzioni e regole

Per informazioni più dettagliate sui servizi antifrode 3D Secure, visita la sezione dedicata nell'area Privati. Ti ricordiamo che il Servizio 3D Secure è gratuito e che aderirvi è obbligatorio per le vendite e-commerce con CartaSi.

Il codice di sicurezza CV2 (CVV2 per Visa, CVC2 per Mastercard), è costituito dalle ultime 3 cifre presenti sul retro della carta di credito. Richiedere il CV2 in fase di autorizzazione serve a verificare che chi sta acquistando sia effettivamente in possesso della carta di credito e garantisce una sensibile riduzione delle frodi a tuo carico.

Per mettere in sicurezza le tue vendite a distanza, oltre a spiegare ai tuoi clienti cos‚??è il codice di sicurezza CV2, devi richiedere il CV2 per tutti i pagamenti, inoltrarlo insieme a ogni richiesta di autorizzazione e renderlo visibile solo al tuo personale addetto al processo di vendita o alla richiesta autorizzazione. Infine, devi adeguare le tue procedure (modulistica, processi organizzativi) in modo da non conservare il CV2 dopo l'autorizzazione, per evitare di essere soggetto alle penali previste dai Circuiti Internazionali in merito alla non corretta archiviazione del CV2 (il codice deve infatti essere distrutto dopo la richiesta di autorizzazione).

Ricorda che richiedere il CV2 è obbligatorio sia per le vendite e-commerce sia per le vendite telefoniche e per corrispondenza.

Portale Esercenti


accedi registrati
Contattaci
Richiedi il convenzionamento CartaSi
Per accettare CartaSi nei tuoi punti vendita.
Portale Esercenti
Tutti i servizi CartaSi
per gestire la tua attività.
Circuiti accettati
Per accettare i pagamenti con carta in negozio e online.
Vantaggi per gli esercenti
Accetta i pagamenti con CartaSi, amplia i tuoi orizzonti.